Find The Observatory in Bologna

Click to open a larger map

Powered by Google Maps Widget

Loiano Observatory

Click to open a larger map

Powered by Google Maps Widget

Weather in Bologna

Bologna
April 25, 2017, 10:34 am
Sunny
Sunny
18°C
real feel: 20°C
current pressure: 1010 mb
humidity: 55%
wind speed: 1 m/s SSW
sunrise: 6:14 am
sunset: 8:12 pm
 
Outreach

Il Transito di Mercurio

Il Transito di Mercurio

9 MAGGIO 2016, da Extraterrestre a Extrasolare: OCCHI SU MERCURIO
INAF-Osservatorio Astronomico di Bologna

L’Osservatorio Astronomico di Bologna organizza un’osservazione guidata
del transito di Mercurio sul disco solare.
Appuntamento lunedì 9 maggio 2016 in piazza VIII Agosto, dalle 13 in poi.

Occhi puntati su Mercurio il prossimo 9 maggio, per poter seguire il transito del pianeta più interno del Sistema Solare, Mercurio, sul disco del nostro Sole. E’ un evento relativamente raro (solo 13 transiti per secolo) e i prossimi saranno nel 2019 e nel 2032.
“Il transito – spiega Andrea Comastri, direttore dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Bologna (OABO) – durerà oltre sette ore, con inizio alle 13:12 e termine alle 20:40. Poco prima delle 17, si osserverà il disco di Mercurio alla minima distanza dal centro del disco solare.
Da Bologna l’evento astronomico potrà essere seguito dal suo inizio fino alle 18 circa”.
“L’accesso alle osservazioni è gratuito e non necessita di prenotazione e gli astronomi saranno a disposizione per rispondere a tutte le domande del pubblico” aggiunge Sandro Bardelli, responsabile della divulgazione dell’ INAF-OABO.

Gli Astronomi dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Bologna, in collaborazione con l’Associazione Astrofili Bolognesi e l’associazione Sofos, danno appuntamento alla cittadinanza in piazza VIII Agosto dalle 13:00 in poi, per spiegare e osservare in diretta l’evento astronomico con l’ausilio di diversi strumenti, tra cui telescopi muniti di appositi filtri per osservare in piena sicurezza il pianeta avendo come sfondo il Sole.
Si osserverà il minuscolo disco del pianeta transitare davanti al disco solare, come una piccola macchia perfettamente tonda, così come è riportato nella ricostruzione realizzata con le immagini riprese dalla sonda SOHO (SOlar and Heliospheric observatory).
Il tutto, naturalmente, tempo permettendo.
Per informazioni sull’osservazione da Bologna consultare
Facebook: INAF- Osservatorio Astronomico di Bologna
Sito web www.bo.astro.it o chiamare in orario d’ufficio lo 051 209 5701